Come arredare un negozio con Ikea? Idee dal catalogo 2014

Iole 12 ottobre 2013

L’arredamento Ikea per negozi offre soluzioni flessibili ed economici per riempire il punto di vendita con mobili pratici e adatti ad ogni tipo di spazio e stile. Vediamo alcuni dei prodotti che offre con la raccolta modelli 2013/2014.

Arredare con Ikea un negozio di abbigliamento

(fonte: Ikea)

(fonte: Ikea)

Come arredare un negozio con Ikea? Se siete uno store per abbigliamento è importante puntare sullo spazio e la luminosità del locale. I vestiti devono essere valorizzati nelle loro caratteristiche, devono essere ordinati e facilmente disponibili e riposabili. Devono esserci inoltre degli spazi dove le persone possano provare i vestiti e anche lì il giusto arredamento è importante per offrire comodità alla clientela. Ikea Business è la linea di mobili e accessori studiati per arredare gli spazi commerciali, per negozi di abbigliamento e altri elementi del settore vengono offerte molte soluzioni di organizzazione dei vestiti.

Linea Algot offre un insieme di scaffali e aste da parete facili da montare e dalle linee semplici ed essenziali, è adatto per creare un negozio di abbigliamento spazioso e con i vari prodotti ben in vista e valorizzati grazie alla luminosità dello stile Algot Ikea. Possiamo aggiungere all’interno del negozio degli appendiabiti e paravento, questi possono anche essere usati per decorare lo spazio dei camerini di prova, Ikea propone anche dei cesti e sgabelli che possono essere utili ai clienti durante il cambio d’abito.

Arredamento business Ikea: altri consigli

fonte Ikea

fonte Ikea

Continuiamo la nostra guida arredamento negozi con Ikea parlando delle soluzioni che la famosa catena svedese offre ad altre tipologie di negozio, ad esempio alimentare, erboristico o profumeria. In questo caso, spazio, valorizzazione del prodotto e senso di igiene sono gli elementi principali alla base di un arredamento business.  Per mostrare i prodotti, Ikea propone diverse soluzioni di credenze, vetrinette, scaffali e buffet. Potete scegliere uno stile essenziale e lineare, oppure forme, linee e colori che donano al vostro negozio o un sapore di antica bottega o di spazio etnico aperto alle novità provenienti dalle tendenze culturali e alternative odierne.