Idee di design: lo stile low cost con le cassette della frutta

Giusy 15 luglio 2014

Idee di design: le cassette della frutta viste nella loro “crudezza” non ispirano visioni di elegante arredo, invece l’apparenza inganna, opportunamente trattate o verniciate sono  una soluzione alla vostra voglia di  shabby chic;  potete procurarvele nei mercati ortofrutticoli e alle uscite secondarie dei supermercati senza nessuna spesa.

cassette frutta

Arredo handmade con le cassette della frutta

Con le cassette della frutta è possibile realizzare scaffali, tavolini, sgabelli, divani, porta-oggetti, assemblarle non è difficile, dovete procurarvi un cacciavite elettrico e viti di varie misure, per l’abbellimento qualche barattolo di smalto per il legno o di “flatting” la vernice protettiva usata anche per le imbarcazioni, e dei pennelli, se preferite lasciare il legno nel suo stato naturale allora potete levigarlo con della carta smeriglio.

La passione per gli arredi “poveri”…

La passione per gli arredi “poveri” valorizzati con un riciclo sapiente e accurato è la tendenza di questa stagione; i mobili e gli accessori realizzati con questa metodologia si possono tranquillamente inserire in ambienti eleganti e mixarli con arredi griffati, il tutto dipende dalla capacità di scelta, lavorazione, idee  e gusto di chi si cimenta in questi esperimenti di design.

Impatto scenico è molto originale e la ricercatezza espressa con il rustico legno da imballaggio di grande tendenza, in rete o sulle riviste dedicate all’arredamento potete attingere a un volume di idee davvero di moda, per rinnovare il salotto o il soggiorno, ma anche per creare un angolo per la lettura o per qualunque altro hobby.  Date libero sfogo alla vostra fantasia e al vostro talento diventando arredatrici di voi stesse.