Come utilizzare i cuscini arredo per dare un tocco diverso alla stanza

Eleda 19 marzo 2012

I cuscini arredo sono un accessorio  essenziale ed economico: vediamo come utilizzarli

cuscini arredo casaSappiamo quanto sia importante riposare bene, la qualità del sonno salvaguardia il corpo e il nostro benessere psicofisico, quindi è importante scegliere bene il materasso ed il cuscino su cui riposiamo. Quest’ultimo è formato da materiali e tessuti che lo rendono morbido e confortevole, abbiamo, per esempio, quello di lana, in fibre artificiali, in gomma piuma e lattice e la sua funzione principale è quella di fare d’appoggio alla testa per garantire comodità a chi dorme.

I cuscini per arredare e decorare

Ma sappiamo che questo può essere utilizzato in tanti altri modi: per esempio i cuscini arredo sono adoperati come elemento decorativo sui divani e sui tappeti e riescono a dare un tocco diverso alla stanza. A seconda delle tinte padroneggianti dei mobili, l’abbinamento di cuscini arredo può risultare molto interessante ai fini dell’equilibrio dell’ambiente, infatti, se usati sapientemente, trasformano in modo significativo ciò che ci circonda. I cuscini hanno da sempre la capacità di caratterizzare la stanza, con le tanta varietà di colore, formati, fantasie, tessuti, imbottiture, addirittura, ne esistono alcuni che sono dei veri pezzi unici, creazioni di designer internazionali che sperimentano nuovi materiali e tecniche di realizzazione.

Cuscini personalizzati

Attualmente è molto diffuso personalizzarli con foto, stampe, scritte ed immagini e regalarli in varie occasioni; sono un accessorio checuscini arredamento permette di arredare con stile senza dover necessariamente spendere troppo. Il modo di utilizzarli varia a seconda dei propri gusti personali: si possono mettere per terra per dare uno stile informale alla casa, disporli in modo ordinato sul divano, o nel caso di una casa piccola in cui il letto deve avere la funzione di divano, si può spostare quest’ultimo in un angolo della stanza contro le pareti e creare uno schienale con dei cuscini quadrati, rettangolari o cilindrici. Insomma, un semplice cuscino può diventare un elemento essenziale del vostro arredo, tenete conto nel caso vogliate rinnovare qualche stanza.