Letti matrimoniali, i veri protagonisti dei nostri sonni tranquilli

Catiuscia 28 maggio 2014

Dormire bene è il modo migliore per iniziare al meglio la giornata, è fondamentale per il nostro  benessere fisico e psicologico. L’arredo della camera da letto da’ valore aggiunto alla qualità della vita e del dormire.

Il principale elemento di arredo di una camera da letto è senza dubbio il letto.

Comodi e confortevoli, anche per i single, sono i letti matrimoniali.

La comodità dei letti matrimoniali è certamente assicurata dalla scelta di un ottimo materasso. Ma i letti matrimoniali sono anche belli da vedere grazie alla qualità dei materiali impiegati nella realizzazione (che sia legno, eco pelle, ferro battuto o stoffa).

I letti matrimoniali sono sempre più spesso ricercati anche per particolari forme e associazioni di stili e colori.
Il design trova ampio respiro nella creazione di vere e proprie opere d’arte che  evidenziano lo stile della camera da letto.
Stile che potrebbe essere anche diverso dall’arredamento scelto per il resto della casa.
La camera è la stanza più personale e più intima di una casa.

I letti matrimoniali sono i veri protagonisti dei nostri sonni tranquilli

Molti hanno cassetti o un contenitore integrato per ottimizzare gli spazi, o sono sufficientemente alti da permetterti di infilare sotto delle scatole.

Diversi modelli di letti matrimoniali per tutte le esigenze e per tutte le tasche. Dalle strutture letto proposte da Ikea, semplice in legno o con cassettone, classica o moderna, tutte rigorosamente su misura.

Ikea letto matrimoniale

A strutture più ricercate nella forma e nel design per chi ama ritagliarsi il proprio angolo dei sogni, per esempio con i letti matrimoniali realizzati dall’estro di Cantori. Brand famoso per la produzione di  letti in ferro,  piatto trafilato o con  particolari tagliati a laser e bombati a freddo, con saldature a filo levigate interamente a mano.

A modelli di letti più pratici, funzionali ed esteticamente gradevoli.