Libreria personale: mille idee per il vostro angolo della “lettura”

Giusy 18 luglio 2014

Librerie: Se nella vostra casa lo spazio non manca e i libri sono la vostra passione, potete destinare un locale alla creazione del vostro “angolo della lettura”, la libreria personale darà un tocco di raffinato charme alla vostra abitazione. Per prima cosa dovete decidere come lo volete questo ambiente, in quale stile, le soluzioni sono davvero moltissime: dallo stile hollywoodiano ispirato alle grandi Star,  a quello classico di stampo inglese, o al minimal, essenziale e dinamico.

san-francisco-libreria-privata-256244_w650

Dando un’occhiata alle librerie poste nelle residenze dei grandi personaggi, le cosiddette celebrities, notiamo che il comfort è alla base di ogni scelta, comode poltrone, ampi divani e luce soffusa ma definita, linee classiche, calde e materiali “accoglienti” come il legno e le stoffe damascate, ma non mancano le puntate a stili futuristici creati in ambienti destrutturati dove la destinazione di ogni oggetto e il suo uso si offrono a molteplici interpretazioni.

Una libreria personale anche con budget limitato

Se avere una libreria personale è il vostro sogno, scoprirete che non è poi cosi irraggiungibile, anche con un budget modesto, scegliete una tinta per le pareti, scaffalature nello stile che preferite, anche in qualche mercatino dell’usato dove potete trovarne di autentiche stile anni’60 ad esempio, qualche poltrona e un bel divano, tappeti per conferire al locale una sonorità più “rotonda”, tende pesanti e un po austere e delle applique al muro che illuminino bene la zona di lettura, cuscini, un piccolo mobile bar… e naturalmente tutti i vostri libri.