Porte scorrevoli, praticità e design

Catiuscia 12 maggio 2014

Linee essenziali, spazio ottimizzato e cura dello stile. Caratteristiche che fanno delle porte scorrevoli un elemento da non sottovalutare nell’arredo della casa.

Porte scorrevoli all’insegna della praticità e del design

Porte scorrevoli

Porta scorrevole

Le porte scorrevoli,  con l’assenza dell’anta tipica della porta tradizionale a battente, permettono di recuperare gli spazi occupati dal raggio di apertura della porta e offrono un ambiente più ampio e accogliente. Le porte scorrevoli possono essere fondamentali per i locali di dimensioni ridotte e, inoltre, permettono una maggior ricercatezza nell’arredamento non solo della casa ma anche delle pareti.
Le porte scorrevoli si trovano sul mercato in due tipologie: porte scorrevoli esterno muro oppure porte scorrevoli a scomparsa (o interno muro).

Porte scorrevoli esterno muro

esterno muro

Porta scorrevole esterno muro

Nel caso della scorrevole esterno muro l’apertura della porta avviene lungo la parete con la porta che scorre parallela al muro (fuori) grazie ad un binario (in acciaio a vista o ricoperto da una mantovana di legno, in tinta o con la porta stessa o con l’arredamento).

Porte scorrevoli interno muro

porta a scomparsa

Porta a scomparsa

Nel caso della scorrevole interno muro l’apertura della porta avviene all’interno della muratura tramite un apposito controtelaio. Si tratta di un cassonetto metallico che fa scorrere e scomparire la porta (ecco perché si chiama anche a scomparsa) e la accoglie al suo interno. Questa tipologia risolve qualsiasi problema di spazio. La soluzione a scomparsa permette quindi, rispetto all’esterno muro, di liberare anche la parete di scorrimento e fornire un migliore rendimento in termini di spazio e di arredo.

L’anta delle porte scorrevoli può essere sia in legno sia in cristallo (vetro temperato).
Questo tipo di porte possono essere installate sia su parete in muratura sia su cartongesso. Con questo ultimo materiale accertatevi che la parete sia ben rinforzata, specialmente se la porta che avete scelto è in cristallo.


Accessori per porte scorrevoli 

Le porte scorrevoli possono essere completate con apposite maniglie o con uno specifico kit di chiusura in ottone o cromo satinato. L’anta in cristallo può essere un valore aggiunto per l’arredamento della casa perché garantisce luminosità e si presta a decorazioni personalizzate.