Scale a chiocciola: praticità e impatto scenico

Giusy 03 ottobre 2014

Se nella vostra casa sono presenti scale che penalizzano l’ampiezza dell’ambiente, avete bisogno di creare spazio e le vecchie soluzioni non vi soddisfano più allora sicuramente le scale a chiocciola sono la soluzione perfetta.

scala a chiocciola

Realizzate in materiali diversi e con design accattivanti le scale a chiocciola rendono ogni casa molto particolare, l’impatto scenico è davvero d’effetto e raffinato. La struttura portante è sempre molto solida, dal modello classico con i gradini ancorati ad un palo centrale che si snodano lungo l’altezza del medesimo ruotandogli attorno, a quello elicoidale dove le “pareti” che fanno da contenitore ai gradini si allungano verso l’alto in una sinuosa onda fino al soffitto creando un’effetto di arredo sofisticato.

Scale a chiocciola: ferro, legno, o acciaio?

Investire in una scala a chiocciola è sempre un buon affare, la nuova allure della casa risulterà decisamente alleggerita e lo spazio ridisegnato con un ampio guadagno di metri liberi; i materiali preferenziali sono il legno e l’acciaio, ma anche in ferro battuto e in cemento.

Divertente e sicura la scala con scivolo

In presenza di bambini è meglio scegliere sempre modelli con struttura dotata di ringhiere di sicurezza a trama fitta se in metallo del tipo “grata” o con solide ringhiere in legno, meglio ancora se a pannelli chiusi e con un cancelletto alla sommità dove la scala sbocca. Un simpatico optional per i bambini e non pericoloso è l’installazione di una scala a chiocciola con annesso scivolo.

Elemento non adatto a persone con patologie motorie

Le scale a chiocciola oltre che belle sono anche sicuramente pratiche ma attenzione all’unico ostacolo da tenere in considerazione prima di acquistare una scala a chiocciola e farla installare: e cioè la presenza di persone anziane in famiglia con scarsa mobilità o con problemi di deambulazione seri, la scala a chiocciola diventerebbe un grosso problema riducendo la qualità della vita dei familiari con patologie motorie.