Parquet economico: quanto costa e tipi in commercio

Esiste il parquet economico? La risposta è sì: questo parquet, a differenza di quelli tradizionali che partono da un costo di 60 euro al metro quadro, ha un prezzo che non supera mai i 15 euro al metro quadro.

Ciò lo rende accessibile non solo alle famiglie che non possono permettersi di spendere grandi cifre per rifare il pavimento, ma anche a quelle persone che, pur amando il parquet, per ragioni finanziarie non possono acquistarne uno in legno naturale.

Tipi di parquet

In commercio possiamo trovare due tipi di parquet economico con questo prezzo: il parquet in gres porcellanato effetto legno e il laminato effetto parquet.

Il primo è un parquet fatto in gres, un materiale che, oltre ad essere in grado di riprodurre in maniera fedele il legno, è conosciuto per essere molto resistente agli agenti esterni e anche perché richiede poca manutenzione.

Il secondo invece, noto comunemente con il nome di laminato, è un materiale formato da uno strato di legno non pregiato, su cui troviamo un film in plastica che viene poi stampato in modo da avvicinarsi il più possibile, a livello visivo, al parquet tradizionale.

Colori parquet economici

Per quanto riguarda i colori, il parquet in gres porcellanato effetto legno lo si può trovare in quelli del rovere sbiancato, della quercia, del pino, dell’abete, solo per citare i più popolari.

I colori del laminato effetto parquet invece spaziano dal rovere al noce, passando per il faggio, il frassino, il pino bianco, l’acero, il castagno, fino a coprire tutta la gamma di legni naturali esistenti in natura.

Le possibilità sono numerose e tutte da provare per dare un altro aspetto alle stanze della propria casa, ma senza spendere una cifra elevata!

Dove aquistare il parquet meno costoso

Il parquet in gres porcellanato effetto legno può essere acquistato online su Leroy Merlin oppure su Iperceramica, Marazzi, Bertolani e Amazon, mentre il laminato effetto parquet lo si può trovare negli e-commerce di Archiproducts e Haro, oltre che in quello del già citato Leroy Merlin.

Da ultimo, vediamo per quali tipi di edifici si prestano particolarmente il parquet in gres porcellanato effetto legno e il laminato effetto parquet.

Il primo, nella sua forma più naturale (grigio o bianco), riesce ad esprimersi al massimo nelle case moderne e negli appartamenti in stile Industrial, mentre il secondo conferisce subito un’atmosfera calda e accogliente alle stanze, pertanto è indicato per tutte le abitazioni.