Come integrare una piattaforma elevatrice con la tua casa

Le barriere architettoniche possono rendere estremamente difficoltoso l’accesso o il passaggio in numerosi ambienti. Per ovviare a questa problematica possiamo pensare di affidarci a un sistema innovativo e quanto mai efficace che ha saputo trasformarsi in un vero alleato: la piattaforma elevatrice. Questo meccanismo è il supporto ideale che permette di combinare praticità, convenienza e comodità. Vediamo come e perché.

Le abitazioni possono presentare una serie ridotta o ampia di peculiarità architettoniche. Caratteristiche che, in alcuni casi, possono complicare l’accesso alle stanze e in generale compromettere o rendere difficoltosi i normali movimenti. Le barriere architettoniche sono, infatti, elementi che amplificano rischi e disagi di diverso tipo.

Per superare queste difficoltà non è detto che occorrano sempre importanti interventi strutturali. Al contrario vi possono essere dei contesti in cui azioni di tal genere sono impraticabili o comunque sconsigliabili per costi, impedimenti burocratici, tempistiche o ancora sicurezza.

Un’alternativa interessante, che si è via via affermata sempre più sul mercato, è invece costituita da un sistema innovativo ed efficiente ben rappresentato dalla piattaforma elevatrice xslim. Questo tipo di meccanismo presenta molteplici vantaggi che riescono a incrementare sensibilmente la qualità di vita di coloro che hanno scelto di installarlo. Per comprendere meglio le potenzialità analizziamolo da vicino.

La piattaforma elevatrice: quando e perché sceglierla

Partiamo innanzitutto dal definire il prodotto in questione. Quando parliamo di piattaforme elevatrici facciamo riferimento a quegli strumenti progettati per permettere a un utente di superare con facilità un dislivello o un ostacolo, ovvero una barriera architettonica. Posizionati all’esterno e/o all’interno di un abitazione o di un condominio, questi dispositivi si trasformano nella soluzione ideale per chiunque abbia difficoltà di movimento. Persone, di qualunque età, che hanno dunque la necessità di un supporto idoneo al superamento della problematica.

Se guardiano al caso specifico della piattaforma elevatrice X-SLIM a scomparsa possiamo comprendere perché essa esemplifichi alla perfezione le possibilità che si aprono una volta installata. Questo prodotto si caratterizza, infatti, per l’assenza della cabina e per la sua estrema versatilità. Due elementi questi che, combinati, consentono alle persone con difficoltà motorie di oltrepassare dislivelli contenuti gestendo in maniera semplice la quotidianità. A tal proposito la struttura garantisce agli utenti un sollevamento che può raggiungere un’altezza pari a ottocento millimetri. I fruitori possono inoltre avvalersi del supporto sia a piedi sia qualora avessero la necessità di utilizzare una sedia a rotelle.

Sicurezza e flessibilità grazie alle piattaforme elevatrici

Proseguendo, uno dei benefici che possiamo riscontrare a livello estetico è associabile al design della piattaforma stessa. L’obiettivo ultimo è quello di fornire una strumento che possa essere d’aiuto e al tempo stesso sia in grado di integrarsi al meglio con l’ambiente circostante così da assecondare anche preferenze o direttive esterne.

Proprio per questo la piattaforma elevatrice X-SLIM è stata progettata affinché, dopo l’utilizzo, possa scomparire diventando del tutto invisibile. In questo modo, chi sceglie questa soluzione ha la certezza di essere al riparo da problematiche connesse all’impatto ambientale. Temi questi sempre delicati che, negli edifici storici o di particolare pregio architettonico, possono portare anche a lunghi contenziosi.

In aggiunta, un aspetto che è bene sottolineare è dato dall’attenzione che è stata data alla questione della sicurezza. La volontà di assicurare la massima protezione alle persone ha portato alla scelta di dotare l’impianto di una doppia serie di protezioni necessarie per garantire la piena sicurezza del macchinario durante il suo utilizzo.

Le piattaforme di questo calibro presentano, inoltre, un soffietto di protezione e una discesa d’emergenza azionabile direttamente dall’utente qualora si dovesse rendere necessario. Per concludere ulteriori accorgimenti, quali la barra protettiva sul lato destinato alla discesa o l’installazione di una pulsantiera aggiuntiva per l’utilizzo autonomo, rendono questo dispositivo una scelta ottimale sotto il profilo della qualità e della sicurezza.

An.ArredamiCasa partecipa al programma di affiliazioni di Amazon, ricevendo un guadagno dagli acquisti idonei.

Ricevi aggiornamenti sull'arredamento