Tende da doccia: ecco le più originali

Le tende da doccia sono un elemento di design che gioca un ruolo importante nell’aspetto del tuo bagno.

Come fare però a scegliere quelle più adatte? Ebbene, prima di procedere con l’acquisto di una tendina per doccia, o di un paio di tende per il bagno, occorre considerare lo stile dei ganci, i rubinetti e gli infissi, nonché altri oggetti come asciugamani e tappetini da bagno.

Così facendo, potrai creare un aspetto coerente per il tuo bagno e far sì che appaia in ordine e non, al contrario, un insieme di elementi che sembrano litigare l’uno con l’altro.

In questa mini guida, quindi, ti mostreremo i tipi di tende da doccia e di bastoni per doccia e bagno disponibili in commercio, in maniera che tu possa scegliere quelli giusti per i bagni della tua casa.

Bastoni per tende ad angolo: caratteristiche

Complice l’architettura moderna del giorno d’oggi, sempre più bagni presentano campate di finestra ad angolo.

I bastoni per tende ad angolo sono i più indicati per queste campate, perché forniscono una soluzione semplice ed efficace per creare coperture per doccia.

I set di bastoni per tende ad angolo includono due terminali, due aste, un gomito flessibile e almeno quattro staffe.

Un bastone tenda vasca da bagno angolare può presentare un’asta piegata su misura per adattarsi ad uno spazio specifico o due pali per tende collegati con un gomito flessibile.

Il vero vantaggio di un’asta d’angolo è che riduce la necessità di acquistare due set di aste separati che si combinano insieme, facendo quindi risparmiare spazio e costi.

I pannelli stazionari della tenda possono essere montati per coprire il gomito d’angolo.

Per quanto riguarda i materiali utilizzati per i bastoni per tende ad angolo, i più comuni sono la plastica e il metallo.

Tende per doccia bagno: materiali e dimensioni

Trovare lo stile giusto per le tende doccia può migliorare immediatamente il look del tuo bagno. Tuttavia è anche importante considerare altri aspetti, come i materiali e le dimensioni.

Le tende da doccia in tessuto sono generalmente di qualità superiore rispetto alle opzioni non in tessuto.

Se scegli una tenda da doccia in tessuto realizzata con un materiale come il raso o la seta, avrai bisogno di una fodera per doccia per prevenire muffe e funghi. Un rivestimento resistente aiuterà anche a mantenere asciutti i tuoi pavimenti.

Altre opzioni per la tenda da doccia includono:

  • Poliestere: le tende da doccia in poliestere hanno un aspetto pesante, simile alla tela, ma sono anche molto resistenti. Sono disponibili in un’ampia varietà di stili: a tinta unita, colorate o stampate.
  • Tende da doccia idrorepellenti: progettate per essere utilizzate con o senza fodera, queste tende da doccia sono spesso lavabili in lavatrice. Aggiungi il bicarbonato di sodio per eliminare la muffa e altre macchie.
  • Tende per doccia in plastica PEVA: resistenti e di facile manutenzione, le tende da doccia PEVA possono essere utilizzate senza fodera. Sono anche convenienti e facili da installare.

Le tende da doccia sono disponibili in una vasta gamma di dimensioni.

Per trovare quella giusta, e assicurarti che la tua tenda da doccia (o la tua tenda per vasca da bagno) non sia troppo piccola o troppo grande, ti consigliamo di misurare l’area doccia con un metro, in altezza e in larghezza, e di riportare le misure esatte su un foglio di carta, che potrai tenere a portata di mano al momento dell’acquisto.

Tende per doccia particolari: quali tipologie si possono trovare in commercio?

  • Tende da doccia con stampe geometriche o astratte: queste tende da doccia ti permettono di portare l’arte in bagno, ma senza fare buchi nei muri o appendere quadri! Sono disponibili in diverse colorazioni e sono perfette sia per i bagni classici, sia per quelli moderni.
  • Tende da doccia floreali: se vuoi dare un aspetto più morbido al tuo bagno, opta per una tenda da doccia floreale o con un soggetto botanico. I colori del verde o del giardino possono completare o migliorare la pittura murale esistente .
  • Tende da doccia particolari: e qui ci sarebbe da scrivere un libro, perché in commercio possiamo trovare tantissimi tipi di tende particolari. Ci sono, per esempio, le tende da doccia trasparenti, quelle con immagini divertenti, quelle con disegni di tavole periodiche, motivi orientali, paesaggi natalizi e, chi più ne ha, più ne metta! Le tende da doccia particolari a tema artistico sono anche un’ottima opzione per il bagno dei bambini o dei ragazzi.
  • Tende da doccia texturizzate: se vuoi aggiungere profondità al tuo bagno, le tende da doccia texturizzate con motivi a cialda, strisce intrecciate, rombi e altro possono aiutarti. Queste tende sono disponibili in più tessuti e in vari stili luminosi, scuri o drammatici.

Ganci: come scegliere quelli più adatti per il tuo bagno

Le tende da doccia sono costituite da parti interamente intercambiabili. Installare una nuova tenda da doccia è semplice, ma assicurati di cambiare anche i bastoni della doccia e i ganci per ottenere un rinnovamento completo.

Ecco alcuni suggerimenti per scegliere i ganci più adatti per il tuo bagno:

  • Cerca dei ganci nuovi che integrino le finiture del bagno già esistenti. Questo creerà un aspetto più armonioso e coeso in tutto lo spazio.
  • Divertiti quando scegli i tuoi ganci. I ganci colorati, per esempio, magari non corrisponderanno esattamente ai colori dominanti nel tuo bagno, ma possono anche riprodurre qualcos’altro, come un set di asciugamani o un’opera d’arte.

Foto principale by alexandercho / Freepik

An.ArredamiCasa partecipa al programma di affiliazioni di Amazon, ricevendo un guadagno dagli acquisti idonei.

Ricevi aggiornamenti sull'arredamento