Al momento stai visualizzando Idee per mettere le luci sull’albero di Natale
  • Autore dell'articolo:
  • Ultima modifica dell'articolo:17 Ottobre 2023
  • Categoria dell'articolo:Decorazioni

Mettere le luci sull’albero di Natale è qualcosa che richiede impegno, pazienza e soprattutto una tecnica adeguata per ottenere un risultato soddisfacente.

Devi innanzitutto armarti di pazienza e di un metodo efficace che ti consenta di velocizzare la realizzazione per illuminare adeguatamente l’albero. L’illuminazione è infatti un aspetto essenziale per esaltare la bellezza del tuo albero e per impreziosire un angolo dell’abitazione come potrebbe essere il soggiorno.

Tecniche per mettere le luci all’albero

L’obiettivo è soprattutto quello di illuminare tutti i rami del tuo albero in maniera omogenea per avere una distribuzione uniforme. Ci sono varie tecniche che puoi prendere in considerazione come ad esempio le classiche onde per avere quell’effetto un po’ mosso delle luci oppure puoi scegliere di procedere partendo dall’alto oppure dal basso seguendo i rami.

A nostro giudizio però la tecnica che potrebbe darti le migliori soddisfazioni e consentirti anche di non dover dedicare un’intera giornata al posizionamento delle luci, è quella dell’intreccio. È un approccio che ti consente da un lato di seguire perfettamente il ramo e dall’altro di nascondere gli antiestetici cavi. Devi ovviamente partire dall’estremità del filo delle tue luci e iniziare a intrecciare ogni singolo ramo per avere la migliore diffusione possibile della luce.

Ne parla in maniera approfondita Salvatore Rizzo nel suo profilo Instagram: https://www.instagram.com/p/CWQSpHRt_QM/

Evita di lasciare dei buchi oppure delle zone d’ombra. Lo sappiamo che ci vuole tanta pazienza ma alla fine il risultato sarà spettacolare. Un errore assolutamente da evitare è quello di dimenticarti del tronco.

Potrebbe interessarti anche: Come coprire la base dell’albero di Natale

Occupando anche questo elemento del tuo albero potrai godere di un effetto scenografico esclusivo. Un ulteriore consiglio è quello di indicare in qualche modo l’inizio della catena di luci in maniera tale da semplificare il momento in cui dovrai toglierle al termine delle festività natalizie.

Numero di luci e metratura

Una volta stabilito come mettere le luci, devi capire quante luci per un albero di Natalte. Una scelta che devi fare in funzione della lunghezza e dell’ampiezza dell’albero, tenendo conto che ci sono in commercio anche modelli slim.

Avere un numero troppo esiguo di luci oppure un eccesso, non ti permetterà di centrare l’obiettivo prefissato in maniera soddisfacente.

  • In linea generale se il tuo albero ha un’altezza pari a 240 cm dovrai avere a disposizione almeno 600 luci led.
  • Se invece l’albero è alto 180 cm le luci sufficienti sono 450 che diventano 750 nel caso di un albero alto 300 cm.
  • Se invece quest’anno hai deciso di utilizzare un albero più piccolo con un’altezza pari a 120 cm, puoi usare 300 luci.

Altro aspetto che non devi sottovalutare è la lunghezza della serie. Se il tuo albero è alto 120 cm ti consigliamo una catena di luci led almeno di 7,5 m che diventano 18,5 metri per il modello da 180 cm, 24,5 metri per alberi da 210 cm e 30 m per quelli più grandi. La lunghezza è importante perché ti permette di intrecciare in maniera corretta le luci in ogni singolo ramo.

Quali luci utilizzare per addobbare l’albero di Natale

Abbiamo visto il quantitativo di luci necessarie per adornare e illuminare magnificamente il tuo albero tenendo conto anche della lunghezza. Ora ti vogliamo parlare della tipologia di luci da scegliere.

Il consiglio è indubbiamente quello di orientarti verso le luci a LED. I motivi sono diversi perché non scaldano e non c’è il rischio di possibili incidenti e inoltre durano di più rispetto alle lampadine tradizionali che un tempo venivano usate per il periodo natalizio.

Ci sono poi ulteriori questioni tecniche come il risparmio energetico, la loro capacità di sopportare le vibrazioni e un’eventuale umidità e potrai manovrarle in fase di installazione senza problemi e senza il rischio di danneggiarle.

Poi c’è la questione legata alla tonalità della luce.

Hai a disposizione sostanzialmente due opzioni: luci calde o fredde. La scelta la devi fare in funzione dello stile di arredo che hai in casa. Se la tua abitazione è in stile moderno con tonalità chiare e linee semplici, ti consigliamo le fredde. Se invece il tuo ambiente è classico, anche perfettamente mixato con alcuni richiami moderni, meglio propendere per la luce calda.

Ultimo aspetto nella fase di acquisto e di scelta riguarda il colore del filo delle luci. Anche in questo caso dipende dal tipo di albero. Puoi propendere per il verde scuro oppure per il trasparente se hai un albero bianco. In generale, se hai un filo scuro otterrai sempre un buon riscontro cromatico.

Prima le luci o le palline?

albero di natale bianco neve

Una questione che potrebbe apparire banale, quasi scontata, riguarda l’opportunità di mettere prima le luci sull’albero o le palline. Ci sono diverse scuole di pensiero in merito ma a nostro giudizio è preferibile partire dalle luci perché in questo modo si riescono a intrecciare meglio su ogni singolo ramo e si copre in maniera uniforme tutto il volume.

Una volta posizionate le luci potrai mettere le palline rendendoti conto anche dell’effetto che vorrai ottenere. Inoltre ci sono sul mercato dei prodotti che mettono d’accordo tutti ossia delle palline dotate di luci led al loro interno.

Varie aziende le costruiscono con delle soluzioni pregevoli dal punto di vista estetico con all’interno non solo la luce ma anche una vera e propria rappresentazione natalizia con un piccolo albero, un po’ di neve, la renna di Babbo Natale, il pupazzo di neve e lo stesso Babbo Natale in alcuni casi.

Un ornamento davvero esclusivo che si può scegliere in tante configurazioni e in maniera tale da enfatizzare non solo l’albero ma anche alcune parti dell’abitazione come il camino finto.

Le palline di Natale con lampadine a led sono quindi un’ottima soluzione per semplificare l’addobbo dell’albero e avere anche un certo impatto scenografico. Siamo sicuri che con questi semplici consigli e con l’utilizzo di prodotti di qualità potrai avere un albero di Natale ben illuminato che farà impazzire di gioia amici e familiari.

An.ArredamiCasa partecipa al programma di affiliazioni di Amazon, ricevendo un guadagno dagli acquisti idonei.

Ricevi aggiornamenti sull'arredamento