Lo Stile Parigino: fascino romantico e chic

Lo Stile Parigino per l’arredamento è quanto di più romantico e raffinato ci sia; se si desidera conferire alla propria abitazione quell’allure particolare tipica della Capitale francese, un po retrò e molto charmant bastano pochi accorgimenti, qualche cornice in gesso decorativa, rosoni e ghirlande per le pareti, vasi con composizioni di fiori in colori pastello, vecchi mobili vintage restaurati e qualche riproduzione della celebre Tour Eiffel.

French-Style-Living

Stile Parigino colori tenui e mobili chiari

Lampade da tavolo, abat-jour, e applique con cristalli e paralume in stoffa completeranno sia i locali della zona-notte che le living room in perfetto stile parigino; la palette di colori per le pareti e per gli accessori dovrà essere rigorosamente tenue, perfetti i cipria, tutte le nuances di grigio, il bianco, il crema e l’azzurro polvere, anche per i mobili le tinte dovranno essere chiare.

Il riciclo creativo ci aiuta

L’atmosfera romantico-chic sarà assicurata dagli ultimi tocchi dati da tendaggi e cuscini adagiati in disordine voluto su sofà vintage in broccato o velluto con braccioli in legno; tutti i mobili dovranno essere ispirati a un’epoca adeguata e restaurati; si possono ottenere ottimi risultati con il riciclo creativo, acquistando vecchia mobilia francese e rinnovandola con il fai da te, i costi sono contenuti e i risultati eccellenti, non tutti i pezzi hanno valori proibitivi.

Ricreare lo Stile Parigino con gusto e genialità

Di grande effetto le classiche poltroncine imbottite stile Luigi Filippo fine sec XIX inizi XX secolo anche se non originali ma almeno simili, e il grande letto in legno laccato in oro, i tavoli ovali per la zona pranzo e i piccoli tavoli con vetro per il salotto dalle incredibili gambe ornamentali scolpite, candelieri, specchiere e piccoli secretaire, angoliere laccate, fioriere in ferro battuto; un formidabile stile parigino creato dal vostro gusto e dalla vostra capacità di scovare il pezzo giusto.