Mobili Ikea in affitto

La notizia arriva direttamente da Jesper Brodin, il nuovo amministratore delegato Ikea, e riguarda la possibilità futura di affittare i mobili Ikea. Potrebbe sembrare un’idea sgangherata, ma si sa che l’Ikea ci prende sempre, per cui vediamo in cosa consiste il progetto e quando potrebbe iniziare questa rivoluzione.

Arredamento in affitto

Il mondo si sta evolvendo e molte aziende stanno optando per l’affitto, basti pensare ad alcune realtà del mondo del commercio che hanno già iniziato ad affittare auto a lungo termine. Non stiamo più parlando dei noleggi auto della durata di pochi giorni come quando vai in vacanza, ma di auto che vengono affittate a tempo indeterminato con un prezzo di noleggio che gira attorno alle 200/300 euro mensili (dipende dal modello i prezzi potrebbe diminuire od aumentare).

Anche l’Ikea presto potrebbe pensare di mettere in affitto i propri mobili e tessili. L’idea è stata pensata proprio per coloro che affittano una casa e per esigenze lavorative si ritrovano a spostarsi più volte durante gli anni.

Per l’azienda d’arredamento svedese esistono diversi livelli di interesse sulla questione e ciò dipende dalla città in cui vivi. Per esempio a Londra ci sono molte persone pendolari e per cui avrebbero interesse a costruire un’altra casa, in questo caso l’Ikea gli viene in aiuto con il noleggio dei mobili.

In Giappone è stato fatto un esperimento che vedeva i suoi clienti acquistare i divani e portarli indietro in negozio anzichè buttarli. In questo modo è stato possibile riciclare i materiali utilizzati per produrre il divano.

Noleggio mobili e tappeti

Brodin continua l’intervista spiegando che in futuro anche i tappeti potrebbero essere affittati e restituiti quando non se ne sente più il bisogno.

Tutto ciò potrebbe portare ad un nuovo modello di business che ci aiuterà a cambiare casa senza pensare troppo ai traslochi. In futuro potremmo forse affittare una cucina o i mobili di una camera da letto e restituirli quando decidiamo di cambiare appartamente o semplicemente quando siamo stufi e vogliamo rinnovarli.