Scrivania per smart working: ecco la migliore per il tuo home office

Le scrivanie studio per smart working, in questi tempi di pandemia, sono diventate uno dei mobili più ricercati non solo dai freelance, ma anche dai dipendenti che, per la prima volta nel 2020, hanno cominciato a sperimentare l’ebbrezza di lavorare da casa.

Pratico, comodo e dalle linee pulite, un tavolo studio per il proprio home office oggi rappresenta un oggetto essenziale, sia per alleviare la fatica delle lunghe ore trascorse dietro lo stesso (sapevi che, mediamente, uno smart worker può passare fino a otto ore seduto dietro i propri tavoli da studio?), sia per alleggerire la pesantezza del lockdown e per permettere ai lavoratori di seguire riunioni, e agli studenti le lezioni a distanza, senza sperimentare cali di attenzione.

Fatta questa premessa, vediamo adesso quale, tra le scrivanie per la casa, è la migliore scrivania per lo smart working secondo gli utenti.

1. Scrivania Ikea

In questo periodo si usano molto le scrivanie in stile scandinavo, realizzate con materiali naturali, come il legno, e riconoscibili per le loro tonalità legno chiaro o bianco.

Le scrivanie per smart working di Ikea, in particolare, oltre ad essere belle e a presentare delle linee pulite, si sposano molto bene con la maggior parte degli stili d’arredamento, incluso quello minimal.

Scrivania Ikea

Questa scrivania di Ikea, in particolare, ha ottenuto l’apprezzamento di molti utenti, perché oltre ad essere dotata di un piano di lavoro molto solido, la si può personalizzare a proprio piacimento, aggiungendo il top, la cassettiera e la base di sinistra.

Vista la sua multifunzionalità, e le sue dimensioni salvaspazio, questo tavolo da studio è caldamente consigliato per i piccoli uffici di casa, i monolocali e le camere da letto degli studenti universitari.

2. Una scrivania in un home office accogliente e funzionale

Scrivania in casa © sabrinalozzanoarquiteta (instagram)

Questo home office, pensato da Sabrina Lozzano, racchiude davvero tutto: una scrivania per PC bianca e con abbastanza spazio per i portadocumenti, il portapenne, il monitor del PC e una lampada da scrivania, un’accogliente sedia per smart working, uno scaffale su cui si possono sistemare libri e piante e, a destra, una pratica cassettiera in cui è possibile riporre tutto quello che si desidera e decorare a proprio piacimento.

Il sogno proibito degli studenti universitari e anche di quelle donne, freelance e non, che amano lavorare da casa in un ambiente rilassato e tranquillo e, possibilmente, con un vaso di fiori dal profumo delicato a portata di olfatto.

3. Scrivanie per smart working

Una scrivania per PC semplice, dalle linee essenziali, in acciaio e legno, ma elegante nel suo insieme.

Adatta per tutti gli ambienti, questa scrivania, a causa delle sue dimensioni ridotte, è la scelta ideale per i bambini e per i ragazzi.

Consente di rimanere concentrati sullo studio e di seguire le lezioni a distanza in una posizione molto comoda e, grazie ai suoi piedini protettivi antigraffio, non rovinerà il tuo pavimento né tanto meno farà rumore quando i tuoi bambini la muoveranno.

Per i più grandi invece, sempre di Sogefurniture, consigliamo questa scrivania per smart working con desktop spazioso, resistente, facile da montare e realizzata con un pannello in legno di particelle con finitura lucida.

4. Scrivania con doppia libreria

Una scrivania per smart working non ti basta? Cerchi uno spazio in cui, oltre a lavorare, puoi riporre i tuoi libri, i tuoi documenti e il tuo materiale da cancelleria?

Ecco la soluzione: la scrivania con libreria doppia di BAKAJI, un insieme armonico di legno melaminico di colore nero e dal design minimale.

Dotata di due librerie, di cui una composta da quattro piani e l’altra da quattro piani, questa scrivania per smart working non solo si adatta a tutti gli stili di arredamento, ma è anche facile da pulire, duratura e resistente.

È particolarmente indicata per i lavoratori freelance, per i dipendenti che, in questo periodo di pandemia, stanno lavorando da casa e, ovviamente, per tutte le persone che amano avere il massimo dell’ordine e dell’organizzazione nel loro spazio di lavoro.

5. Scrivania elettrica regolabile in altezza di ABOX

Presentiamo adesso quella che, per quest’anno, si è guadagnata il titolo di scrivania per smart working preferita dagli utenti (valutata quasi a cinque stelle!): la scrivania elettrica regolabile in altezza di ABOX!

Questa scrivania si distingue dalle altre perché consente un modo più sano di lavorare: la sua altezza infatti può regolata a proprio piacimento grazie a un semplice pulsante.

Durante il sollevamento, che ti consentirà di passare dalla posizione seduta alla posizione in piedi senza sforzo, il motore elettrico non farà alcun rumore.

Infine, giusto per non far mancare nulla agli utenti, questa scrivania elettrica include anche una porta di ricarica USB e un supporto per il telefono incorporato.

Se avrai bisogno di caricare il tuo iPhone, il tuo iPad, il tuo smartphone o il tuo tablet, potrai farlo comodamente e senza un adattatore di alimentazione.

An.ArredamiCasa partecipa al programma di affiliazioni di Amazon, ricevendo un guadagno dagli acquisti idonei.

Ricevi aggiornamenti sull'arredamento