Arredamento stile nordico moderno: idee e consigli

Lo stile nordico moderno è caratterizzato da minimalismo, semplicità e funzionalità. Sebbene l’arredamento nordico esista dagli anni Cinquanta, rimane ancora oggi una tendenza popolare nel design degli interni.

Appartenente alla scuola del modernismo, lo stile scandinavo è un movimento di design contraddistinto da un focus sul funzionalismo e sulla semplicità. Include anche l’uso di materiali naturali, come la pelle, il legno e la canapa.

Inoltre, il design nordico è spesso influenzato da una connessione con la natura e combina forme, astrazioni e l’uso di elementi naturali.

Se vuoi creare una casa in stile scandinavo per l’inverno, ecco alcuni consigli e idee che abbiamo elaborato dopo aver studiato nei dettagli le proposte di Ikea e di Maison du Monde, i due principali negozi di arredamento che hanno contribuito alla diffusione del design nordico moderno in tutto il mondo.

1. Usa tessuti caldi

La maggior parte dei Paesi della regione scandinava ha climi con temperature estremamente fredde.

Pertanto, l’uso di tessuti scandinavi caldi è un elemento molto comune negli arredamenti in stile nordico.

Questi tessuti possono presentarsi sotto forma di plaid e tappeti di lana fatti a mano, pelli di pecora e mohair.

Arredare una casa con tessuti caldi è un ottimo modo per rendere accogliente e caldo un soggiorno in stile scandinavo, soprattutto durante l’inverno.

2. Scegli accenti decorativi semplici

Come già accennato, nello stile d’arredamento del Nord Europa prevale la semplicità. Pertanto, se vuoi arredare un soggiorno secondo lo stile scandinavo, scegli sempre accenti decorativi dal design semplice.

Per esempio, puoi decorare il tavolo del tuo soggiorno con eleganti vasi di ceramica. Per aggiungere consistenza e colori tenui ai tuoi interni scandinavi, decora i tuoi divani con plaid e cuscini con semplici stampe geometriche.

3. Combina finiture di legno e metallo

Il design scandinavo fa uso di elementi in legno non solo nei pavimenti, ma anche nei mobili e negli infissi.

Pertanto, una casa scandinava di solito ha tavolini e sedie in legno tra i suoi mobili.

Tuttavia, la recente tendenza nello stile di arredamento scandinavo combina l’uso di finiture metalliche ed elementi in legno.

Per esempio, applique in rame e pendenti in ottone spesso vengono installati in un soffitto di legno per aggiungere bagliore e lucentezza all’intero spazio.

Arredamento legno e metallo
Arredamento legno e metallo © My Scandinavian Home Blog

4. Aggiungi fiori e piante fresche

Se vuoi avere un elemento vivo, e che dia colore e bellezza, nei tuoi interni scandinavi, considera l’idea di aggiungere fiori e piante fresche.

Nella regione scandinava le strade sono spesso fiancheggiate da fioristi, i cui negozi si trovano lungo i marciapiedi, che vendono fiori freschi e tulipani di ogni colore.

5. Concentrati sui colori neutri

Esiste una particolare tavolozza di colori associata all’arredamento scandinavo e la stessa include tonalità come il grigio, il bianco, il marrone e il nero.

Quindi, quando decori un soggiorno scandinavo, concentrati sull’uso di questi colori neutri per creare un effetto pulito e rilassante per il design della tua casa in stile nordico.

Puoi anche aggiungere colori più pop, come il fucsia e il verde menta. In una tipica decorazione domestica scandinava, le pareti sono spesso dipinte di bianco per far risaltare i mobili in stile nordico e i pezzi decorativi.

Colori arredamento nordico
Colori neutri per l’arredamento nordico © Delightfull.eu

6. Mantieni l’ordine

Una delle caratteristiche più importanti di un design in stile scandinavo è l’ordine e, di conseguenza, uno spazio privo di ingombri.

Pertanto dovresti evitare, per quanto possibile, gli ingombri inutili e gli spazi di stoccaggio devono essere organizzati in modo intelligente.

Quando si parla di arredamento scandinavo, il mantra “meno è, meglio è” dev’essere seguito alla lettera per cercare di avere uno spazio meno disordinato e visivamente più rilassante.

7. Scegli pavimenti chiari

La moquette da parete a parete non fa appello allo stile scandinavo. Il pavimento, in questo design, di solito è realizzato con materiali naturali, come il legno duro chiaro naturale o verniciato di bianco.

Il pavimento laminato chiaro, in tal senso, è un’ottima idea per il tuo design nordico. Questo pavimento riesce a far sembrare qualsiasi casa scandinava più luminosa e spaziosa e, nello stesso tempo, rende l’atmosfera più invitante e accogliente.

Per fornire più calore al sottopiede durante la fredda stagione invernale, i pavimenti del bagno possono essere realizzati con piastrelle riscaldanti.

8. Limita i trattamenti alle finestre

Un soggiorno scandinavo dovrebbe avere un aspetto molto invitante e questo può essere ottenuto consentendo l’ingresso di molta luce.

Per non ostruire l’ingresso della luce solare (e naturale), i trattamenti alle finestre dovrebbero essere ridotti al minimo in un design nordico.

Tuttavia, se devi utilizzare per forza dei rivestimenti alle finestre perché la zona dove abiti è molto fredda (oppure hai un vicino molto curioso), puoi optare per dei tessuti leggeri oppure per delle tende trasparenti.

Il riflesso della luce lunare, che attraverserà le tende trasparenti nelle belle serate invernali, renderà il tuo soggiorno scandinavo ancora più romantico.

9. Una corretta illuminazione è fondamentale

La maggior parte delle case scandinave gode di una forte luce diurna in appena sette ore al giorno.

Di conseguenza il modo con cui viene usata l’illuminazione è molto importante. L’illuminazione è considerata una fonte di vita e l’arredamento scandinavo dovrebbe avere diverse lampade per fornire una luce adeguata all’intero spazio.

L’illuminazione crea anche la giusta atmosfera negli arredamenti in stile scandinavo.

Se hai scelto un design nordico moderno, ti consigliamo di usare applique e lampade a sospensione, mentre se invece vuoi creare un’atmosfera più romantica, calda e accogliente, via libera a candele e candelabri.

10. Pensa alla forma e alla funzionalità

Quando si tratta dell’uso di mobili e di decorazioni in stile scandinavo, le linee pulite dovrebbero essere evidenti.

Tavoli, sedie, divani, quadri scandinavi, stampe e tutto il resto dell’arredamento scandinavo dovrebbero avere un tocco moderno e bordi lisci e arrotondati.

L’arredamento del Nord Europa è anche caratterizzato dall’uso innovativo e funzionale dello spazio, quindi è comune vedere scaffalature a parete multilivello in un soggiorno scandinavo.

Questi spazi di archiviazione, oltre ad essere innovativi, sono poco ingombranti e aggiungono interesse visivo all’intera stanza.

Usando questi 10 trucchi come guida, sarai in grado di creare uno spazio straordinario e che incorpori la semplicità, la bellezza e la funzionalità di uno stile di arredamento scandinavo.

Quadri scandinavi
Quadri stile scandinavo © Popi Home

An.ArredamiCasa partecipa al programma di affiliazioni di Amazon, ricevendo un guadagno dagli acquisti idonei.

Ricevi aggiornamenti sull'arredamento